E se l’errore fosse il miglior insegnante?

“Non si fa così!”, “hai sbagliato, stai attento!”, “devi fare in questo modo, così è un errore!”.Quante volte sento genitori – ma anche insegnanti, educatori ecc. – rimproverare il bambino a causa di un errore commesso, attribuendo al termine stesso un’accezione chiaramente dispregiativa. … E se l’errore non fosse un fatto negativo ma, al contrario, una…

Read more