I capricci non esistono

Quando parlo con i genitori e con gli educatori mi capita spesso di dire che i capricci, in realtà, non esistono. Non per come li definiamo noi adulti di solito, almeno. Provo a spiegarmi meglio.   Cosa intendiamo noi per capriccio? Alla parola “capriccio”, la prima immagine che mi viene in mente è un bambino…

Perché la sedia della riflessione non funziona?

“Siediti e rifletti su quello che hai fatto!” Che si tratti di un morso ad un altro bambino o di un intenso scoppio di rabbia, dall’asilo nido passando per la scuola dell’infanzia fino ai primi 2/3 anni della scuola primaria, la “sedia della riflessione” è ancora considerata una modalità educativa utile per far comprendere al bambino…